Eccomi di nuovo

Care amiche e amici del blog,

scusate il lungo silenzio. Mi sono concentrata a raccogliere le idee sulla mia esperienza indiana. Ne è nato un libro, pubblicato dall’editore Donzelli che, da domani, sarà in libreria. Verrà presentato il 30 giugno alla sala Sampa estera di Roma. Spero di ritrovare molte e molti di voi che mi avete scritto e letto in questi mesi. La presentazione è alle ore 17, in via dell’Umiltà 83 c. I relatori: Giuliano Amato, Guglielmo Epifani, Emma Fattorini, Marina Forti, Elisabetta Rasy.

Molto, troppo forse, è cambiato in Italia nell’ultimo anno. E’ difficile orientarsi e valutare. Vanno ritrovate le vie della fiducia e dell’impegno. Io cerco di ambientarmi di nuovo. Con pazienza e senza fretta. Perchè non è affatto facile.

Annunci

5 risposte a “Eccomi di nuovo

  1. Cara Mariella, in questo periodo ti ho pensata spesso, sicura che stessi scrivendo il libro. Sono felice che tu l’abbia terminato. Naturalmente verrò alla presentazione, non fosse altro che per vederti. Perché sono certissima che il libro è una meraviglia. Un abbraccio. Lucia

  2. Gentile Mariella, ringrazio Adriano Sofri per la sua presentazione del libro su Repubblica. La meraviglia della scoperta mi ha portata a cercare in internet un collegamento con te; ho trovato il blog, ho visitato con commozione le tue pagine, partendo dall’India, terra amata, per allargarmi a tutto il resto.
    Ti conoscevo di nome e per i tuoi ruoli pubblici e nel movimento delle donne. La mia piccola personale storia ha attraversato gli stessi anni, analoghi entusiasmi e passioni, fino a quest’ultima, l’India.
    Mi piacerebbe mettermi in contatto con te, e presentare il libro nella mia città, Verona, dopo l’estate, in collaborazione con colleghe e amiche delle istituzioni. Credi sia possibile? mi piacerebbe parlarne, un augurio per la tua salute e per il tuo lavoro così importante, grazie Susanna

  3. Reinvio il mio indirizzo email, il precedente non era corretto. Grazie

  4. Cara Susanna,
    grazie dell’apprezzamento e degli auguri.La rsensione di Adriano Sofri era bellissima e ha commosso anche me. Ti risponderò anche in privato. Per ora mi limito a dire a chi ci legge che mi fa molto piacere presentare il libro e usarlo anche come pretesto per discutere e incontrare donne e uomini sensibili e interessati. Dunque mttiamoci d’accordo per Verona a settembre.
    Un abbraccio,
    Mariella Gramaglia

  5. Salve Mariella,
    avevo smesso di affacciarmi sul blog. E oggi con grande sorpresa scopro tante cose nuove. Il libro? corro a comprarlo. Adriano Sofri è in ottima forma e sostanzia le nostre curiosità. Comunque ben tornata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...